giovedì 5 ottobre 2006

Dingbat


Da qualche mese sono abbonata alla rivista scrapbook answers, e devo dire che tra tutte le riviste a cui sono abbonata, è quella che mi piace di più e che aspetto con più ansia!!!
A parte il cd che esce insieme alla rivista, pieno di font e risorse gratuite, ogni mese viene trattato un argomento particolare in maniera molto approfondita, ed io ne approfitto per imparare qualcosa di nuovo!!!
Questo mese c'è una lungo articolo sul digitale, e sugli svariati trucchetti di photoshop, che ultimamente sto cercando di usare non solo per tagliare e ridimensionare le foto ma anche per fare dell'altro!!!
C'è un articolo in particolare che mi è piaciuto molto e che ho cercato di mettere subito in pratica!!!
Parla dei dingbat, praticamente i font formati da simboli strani, quelli di cui mi sono sempre chiesta quale fosse il loro utilizzo, ebbene, finalmente ne ho scoperto uno!!!LOL!!!
Avevo promesso a Crissi che prima di partire per Parigi ( a proposito, tra poche ore sarò liiiiiiiiiiii!!!) le spiegavo come si fa ad utilizzarli per creare dei pennelli e quindi usarli come timbri!!!
Lo farò qui, in modo tale che anche voi altre potrete divertirvi ad utilizzarli!!!
Innanzitutto, se non avete alcun dingbat, scaricatelo qui e inseritelo nella cartella font di windows!!!
Dopodicchè, aprite una nuova immagine con photoshop (io ho la versione 8.0.1) e, selezionando la lettera T nella finestra "Strumenti", scrivete la lettera corrispondente al disegnino dell'alfabeto che volete trasformare in timbro, ingranditela (non più di 20x20 cm) e usate come colore il nero!!! Naturalmente dovrete poi selezionare come font il dingbat scaricato in precedenza.
In questo caso ho usato Flower ornament a 72 punti.

Se desiderate che la stampa del vostro carattere sia verticale, girate l'immagine di 90° antiorario (Menù Immagine-Ruota quadro-90°antiorario).
Ora siamo pronti per trasformare il nostro dingbat in un pennello, per cui scegliete Menù Modifica-Definisci pennello predefinito e quando vi chiede di inserire un nome, scegliete ok!!!

Per usare il pennello selezionate lo strumento pennello nella finestra degli strumenti oppure digitate semplicemente B. Cliccate sulla freccetta verso il basso per visualizzare tutti i pennelli predefiniti, l'ultimo dovrebbe essere quello che abbiamo appena inserito!!!

Ora aprite la foto sulla quale volete effettuare la "timbrata virtuale" e aggiungete un nuovo livello (Menù Livello-Nuovo-livello). Selezionate un colore per il nostro pennello (possiamo anche scegliere un colore dalla foto usando lo strumento contagocce) e posizioniamo il pennello nel punto esatto in cui vogliamo fare la nostra timbrata, clicchiamo con il pulsante sinistro del mouse e come per magia il nostro timbro è bello ed impresso sulla nostra foto!!!
Non riesco a caricare le immagini, per cui vi metto il link!!!

Non vi resta che sperimentare con nuovi dingbat, colorando e ridimensionando le vostre timbrate, finchè non realizzate un lavoro che vi aggrada!!!

Questi sono alcune foto timbrate virtualmente e che presto inserirò in qualche layout!!!
Elena e questa sono io.
Mentre questa è la newsletter di scrapbookiando in cui ho usato delle timbrate per riempire i quadratini vuoti e per lo sfondo della prima pagina!!

Provate anche voi e mostratemi i risultati!!!
Buon lavoro e buon week-end!!!

4 commenti:

Marcy ha detto...

Ma che cosa favolosa !!! Grqzie di aver diviso con noi questa informazione. Chissa' se riesco ad usarla anche con Corel !!

Lisanna ha detto...

è veramente una cosa eccezionale..
sono contenta di sapere che aspetti con ansia scrapbooking answers perchè anch'io sono abbonata ma la prima copia il postino ha già deciso che gli interessava. A pensarci mi viene male..

Crissi ha detto...

Grazie mille Simo, con tutto quello che dovevi preparare prima di partire ti sei ricordata anche di me! Un mega bacione!
Già non vedo l'ora che torni così mi racconti tutto!

Luciana ha detto...

Simona, sei fantastica!!!! Grazie per la spiegazione, sei stata molto chiara.